Il film "Il piccolo diavolo".

Ridere con Benigni in questa scena da “Il piccolo diavolo”

Si può ridere a più non posso con Roberto Benigni perché è uno tra gli attori comici italiani più divertenti in assoluto. Abbiamo già visto qualche video tratto da “Pinocchio” e ora volevamo farvi notare una scena de “Il piccolo diavolo” presa dal canale di Youtube Tubo Comico.

In questa scena divertente potrete assistere a Roberto Benigni che si presenta alla cena di Padre Maurizio sconvolgendola tutta.

Il film “Il piccolo diavolo”

Ma volete sapere qualcosa di più su questo spettacolare film? Ebbene, cerchiamo di venirvi incontro parlando un po’ della trama e di qualche altra informazione che riguarda questa meravigliosa pellicola grazie all’aiuto del sito Comingsoon.

Trama del film

Maurizio è un sacerdote americano che è piuttosto turbato per l’amore, ricambiato, che prova verso una donna. Inoltre, viene chiamato a esorcizzare Giuditta, una parrucchiera, dal cui corpo esce un diavoletto dalle sembianze di un uomo burlone e che assume il nome della donna.

Il sacerdote si sente il responsabile e lo presenta come un suo parente, mentre lui gli provoca un sacco di problemi in tutte le situazioni e, quindi, è costretto a correre dietro a Giuditta attraverso tutta l’Italia. Finché un giorno incontra una bella ragazza, Nina, che lo attrae irresistibilmente.

Altre informazioni utili

“Il piccolo diavolo” è un film comico del non tanto lontano 1988 con Roberto Benigni e Walter Matthau e dura quasi 101 minuti. Inoltre, è stato diretto dall’attore toscano in Italia.

Il film è da vedere assolutamente almeno una volta nella vita perché è davvero divertente e comico grazie alla perfetta recitazione di un attore come Roberto Benigni, che è sicuramente tra i migliori in Italia. “Il piccolo diavolo” ci farà sicuramente divertire con le sue performance che faranno ridere certamente tutti perché non si può trattenere la risata!

L’avete mai visto? Vi è piaciuto? Vi ha fatto ridere?

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *