"La tigre e la neve" di Roberto Benigni.

Ecco uno spezzone tratto dal film “La tigre e la neve”

Roberto Benigni è un attore a dir poco straordinario e non siamo noi a dirlo, ma sono tutti i film di successo che ha interpretato. Come questo spezzone che abbiamo scelto da una pellicola famosissima e che abbiamo tratto dal canale di Youtube di Maridisale.

Ecco, allora, Benigni che spiega come sia meglio sdraiarsi a terra e guardare il cielo per comporre i versi di una poesia.

Vi ricordate da dove viene questa scena? Si tratta dell’indimenticabile film “La tigre e la neve”. Vediamo subito di strappare qualche informazione aggiuntiva aiutandoci con il sito internet Comingsoon.

La trama

Attilio (Roberto Benigni) è un poeta e un insegnante di poesia presso un’università per stranieri che ha sede a Roma. Il film è ambientato nel 2003 quando ancora la guerra in Iraq non è iniziata. Si tratta di un artista abbastanza conosciuto e ha pubblicato da poco “La tigre e la neve”, un racconto amato dagli appassionati.

Inoltre, le cose che accadono nel mondo nemmeno lo sfiorano, ma è innamorato molto di una donna che sogna di sposare tutte le notti. Il suo nome è Vittoria e, però, non le interessa Attilio.

Il poeta la insegue e, addirittura, si sdraia davanti a lei come un tappetino, ma Vittoria sembra non mollare.

Altre informazioni

Il film è uscito il 14 ottobre del 2005 al cinema e appartiene al genere commedia-drammatico. La regia è stata affidata a Roberto Benigni.

Gli attori sono Roberto Benigni, Jean Reno, Nicoletta Braschi, Tom Waits, Giuseppe Battiston, Chiara Pirri, Anna Pirri, Lucia Poli, Andrea Renzi, Francesca Cutolo, Gianfranco Varetto, Mariella Valentini, Emilia Fox.

Il film è stato girato in Italia, la durata è di 118 minuti ed è stato distribuito da 01 Distribution.

Questo film è molto bello e piace a tanti! E voi avete mai visto “La tigre e la neve”? Consigliereste la visione?

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *