"La vita è bella", il film con Roberto Benigni.

“La vita è bella”, la scena finale del film spettacolare

Il film che ha fatto la storia italiana e dell’attore toscano è stato davvero epico! Sì, stiamo parlando de “La vita è bella” con Roberto Benigni. Abbiamo trovato questo video stupendo della pellicola sul canale di Youtube di Gregoryfantastico.

Questa scena è quella finale del film che ha fatto piangere numerose persone.

La vita è bella

Grazie all’aiuto del sito Cineblog abbiamo scoperto la trama del film. Ebbene, Guido Orefice (Roberto Benigni) è un ebreo che si trasferisce ad Arezzo per lavorare come cameriere in un hotel dove è impiegato suo zio Eliseo (Durano). Nel viaggio incontra Dora (Braschi), una maestra elementare di cui è innamorato perso e la vede come una principessa.

Guido in seguito riuscirà a sposare Dora. Dal loro rapporto di amore nascerà un figlio, Giosuè (Cantarini), la cui infanzia coincide purtroppo con l’entrata in vigore delle leggi razziali fasciste che porteranno la piccola famiglia in un lager nazista.

Qui Guido cercherà di proteggere il figlio dal mondo tragico che li circonda trasformando la prigionia in una sorta di gioco a premi.

Roberto Benigni riesce a scherzare e a rendere meno deprimente davvero tutto, anche la tragica deportazione nei campi di concentramento dei nazisti.

Avete mai visto “La vita è bella”?

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *