i dieci comandamenti roberto benigni

“I dieci comandamenti”, uno stupendo Roberto Benigni

Vi ricordate “I dieci comandamenti”? Ebbene, non sono quelli che dettò Dio a Mosè, ma si tratta di un intrattenimento in TV che è andato in onda su Raiuno. Il protagonista simpatico di questo show è stato Roberto Benigni. Lo abbiamo appreso da Repubblica.

Ecco, allora, che volevamo farvi vedere uno spezzone tratto da “I dieci comandamenti” di Roberto Benigni. Questo è il video preso dal canale di Youtube di Roberto Cervellati.

Prima che la performance cominciasse, Benigni ha ironizzato sulla situazione politica italiana, come spesso fa, dicendo che solamente un miracolo ci può salvare ed è per questo che Matteo Renzi si è recato in Vaticano.

Ha aggiunto anche che la politica in questo momento non esiste ed è meglio buttarsi su Dio.

Inoltre, ha detto sempre scherzando che hanno saputo che doveva fare lo spettacolo “I dieci comandamenti” e li hanno violati tutti. Roberto Benigni non risparmia nessuno:

“Abbiamo avuto il permesso della Rai, della questura, della banda della Magliana… Possiamo cominciare”.

E poi ironizza ancora:

“Politici, consiglieri, imprenditori hanno fatto in modo di violare tutti e dieci i comandamenti, forse perché sapevano che stavo arrivando. Stanno arrestando tutti. Il tema era la Bibbia, ma adesso bisogna parlare di Rebibbia”.

Poi, sull’esistenza di Dio non ha dubbi:

“Dio c’è, dobbiamo partire da questo assunto. Non scherziamo: andate a vedere Batman al cinema e ci credete e mi fate storie su Dio: non scherziamo”.

Benigni è un attore davvero unico nel suo genere perché riesce a fare ridere e piangere quasi tutti, che siano adulti, anziani o bambini. Con una frase che può sembrare semplice riesce a rendere tutto così magico e speciale.

E voi avete mai visto “I dieci comandamenti” di Roberto Benigni? Vi è piaciuto? Quale parte è stata la più interessante?

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *